Halliburton crea join venture con Socar AQS per operare in Azerbaigian

In questi giorni, in un comunicato Halliburton Company (NYSE: HAL) ha annunciato che il proprio CDA abbia annunciato per il primo trimestre 2020 dividendi pari a diciotto centesimi ($ 0,18), pagabili entro il 25 marzo 2020 agli azionisti registrati alla chiusura delle attività il 4 marzo 2020.

L’assemblea annuale degli azionisti della società si svolgerà il 19 maggio 2020 a Houston, in Texas. La data record per la determinazione degli azionisti che hanno diritto di voto all’assemblea è il 20 marzo 2020.

Ricordiamo che Halliburton è una società fondata nel 1919, ad oggi uno dei maggiori fornitori al mondo di prodotti e servizi per l’industria energetica. Vanta circa 55.000 dipendenti, che rappresentano 140 nazionalità in oltre 80 paesi.

Si occupa di tutte le fasi di una estrazione: dalla localizzazione di idrocarburi e gestione dei dati geologici, alla valutazione di perforazione e formazione, costruzione e completamento di pozzi, e ottimizzazione della produzione per tutta la vita del bene.

E’ una situazione molto favorevole per chi vuole fare trading sul titolo. Una delle soluzioni migliori, che molti trader stanno adottando, è quella di di utilizzare il broker Investous. Si tratta di un broker regolato che offre una serie di servizi innovativi e gratuiti come quello dei segnali che permettono di ricevere consigli per decidere quali operazioni fare. Per saperne di più sui segnali clicca qui per visitare il sito ufficiale.

Halliburton e Socar AQS formeranno una nuova joint venture

Halliburton e Socar AQS hanno formato una nuova joint venture al fine di fornire “una vasta gamma di prodotti e servizi petroliferi” localizzati in Azerbaigian, precisamente a Baku. A dichiararlo in un comunicato congiunto le stesse società.

Opereranno nel paese mediorientale sia a terra che in mare aperto. La join venture dovrebbe essere creata entro il secondo trimestre 2020.

Questo il commento di Ramin Isayev, CEO di Socar AQS: “La combinazione delle nostre conoscenze, esperienza e infrastrutture senza eguali in Azerbaigian con la forza di Halliburton come leader globale nei servizi petroliferi, crea una piattaforma strategica per le nostre aziende per lavorare insieme e far crescere le operazioni in Azerbaigian”.

Ahmed Kenawi, vicepresidente senior di Halliburton Europa, Eurasia e Africa sub-sahariana, ha dichiarato: “Allineandosi con Socar AQS, riteniamo che la joint venture pianificata sarà posizionata in modo univoco per portare offerte di livello mondiale per soddisfare le crescenti richieste della regione nei prodotti e servizi nei giacimenti petroliferi “.” Inoltre, la nostra collaborazione supporta la strategia nazionale di localizzazione dei servizi tecnologici di fascia alta “, ha aggiunto.

Nel dicembre dello scorso anno, Socar AQS ha aperto un centro di addestramento per perforazione a Baku. La compagnia ha affermato che alla cerimonia di apertura hanno partecipato “rappresentanti di spicco” di compagnie petrolifere e del gas tra cui BP, Total, Halliburton, Schlumberger e Weatherford.

Halliburton ottiene 7 contratti per servizi di perforazione in Australia

Ma Halliburton non si ferma qui. Di recente, ha anche ottenuto ben 7 contratti per servizi di perforazione e completamento per il progetto Ichtys LNG in Australia dalla società giapponese INPEX di petrolio e gas.

Il progetto aveva già ricevuto un’approvazione a dicembre 2019 per eseguire la fase successiva di perforazione di sviluppo sul progetto.

Lo sviluppo nell’Australia settentrionale offshore del Bacino di Navigazione, dove si trova il giacimento di Ichthys, dovrebbe iniziare a marzo 2020 e dovrebbe continuare per circa tre anni. I contratti includono perforazione direzionale, registrazione durante la perforazione, registrazione dei dati di superficie, fluidi di perforazione e di completamento, cementazione, ganci di rivestimento, carotatura e servizi di completamento.

Halliburton ha dichiarato che le sue strutture a Jandkot e Broome, situate nell’Australia occidentale, supporteranno il progetto e assumeranno localmente a Broome per supportare il lavoro. I termini finanziari dell’accordo non sono ancora stati resi noti.

Situato nel Mare di Timor, a circa 220 chilometri al largo dell’Australia occidentale occidentale e 820 km a sud ovest di Darwin, il giacimento di Ichthys contiene circa 500 milioni di barili di condensa e oltre 12 trilioni di metri cubi di gas naturale.

Coprendo un’area di circa 800 chilometri quadrati in acque con una profondità media di circa 250 metri, il campo è stato scoperto nel 2000 e sviluppato da INPEX in collaborazione con TOTAL TOT, Tokyo Gas, Osaka Gas, Chubu Electric Power, Toho Gas, Kansai Electric Power e CPC.

Migliori piattaforme per investire in Halliburton

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionTrading CFD su bitcoin,azioni,forexRendimenti elevatiISCRIVITI
plus500CFD su BitcoinPiattaforma di qualitàISCRIVITI
etoroCFD, criptovaluteSocial trading, copyportfolioISCRIVITI
xmConti Zero spreadGuide e tutorialISCRIVITI

Il Coronavirus frena anche Halliburton

Halliburton Co. sta limitando i viaggi d’affari non necessari nella regione Asia-Pacifico, ha riferito un portavoce della società. Accodandosi ad altri nelle precauzioni di viaggio a causa dell’epidemia di coronavirus.

Il virus ha ormai superato abbondantemente le mille vittime in Cina, con qualche dipartita anche al di fuori del paese.

L’OPEC ed altre potenze petrolifere comela Russia, stanno prendendo in considerazione la possibilità di ridurre il consumo di petrolio di ulteriori 500.000 barili al giorno. In precedenza, Chevron Corp ha chiesto al suo staff di posticipare i viaggi non commerciali in Cina, e le compagnie aeree hanno cancellato i voli fuori dalla contea a causa delle restrizioni di viaggio.

Ad oggi, sono ancora incerte le origini del Coronavirus. L’ipotesi più accreditata è la trasmissione agli esseri umani da parte di un animale. In particolare, un pipistrello, ma tramite il passaggio intermedio di un altro animale: il pandino. Altra ipotesi è l’infezione tramite mercato del pesce.

Altre ipotesi, considerate più complottiste, ritengono il Coronavirus “creato” in laboratorio ma da lì fuggito alla gestione del laboratorio militare di armi batteriologiche presso il quale sarebbe stato creato.

Una ipotesi ancora più complottista, vuole il Coronavirus creato ad arte dagli Usa per frenare la crescita economica esponenziale cinese.

Problemi in casa per Halliburton?

Malgrado i successi all’estero, Halliburton deve fare i conti con rallentamento in Nord America. Il quale ha avuto un impatto significativo sui ricavi della società nel quarto trimestre del 2019.

La società ha registrato una massiccia svalutazione non monetaria di $ 2,2 miliardi in questo trimestre. Ma al contrario, come visto, la multinazionale americana degli idrocarburi, ha mostrato buoni progressi nelle sue attività internazionali.

Una tendenza simile a quella del suo principale rivale Schlumberger. Halliburton viene considerata dagli analisti ancora un investimento decente a lungo termine, ma dovrebbe essere considerato come una seconda opzione nel gruppo petrolifero.

Quotazione del titolo in tempo reale

Ecco la situazione aggiornata sul titolo:

Per ulteriori informazioni consulta la sezione dedicata ai mercati.

LEAVE A REPLY