Migliori broker Bitcoin

Bitcoin è l’asset più discusso di questi ultimi anni. Da totali sconosciute, le criptovalute sono ora sulla bocca di tutti: dai trading floor delle Borse mondiali fino alle cene tra amici, sono diventate un argomento comune.

Non c’è dubbio, tra l’altro, sul fatto che Bitcoin sia ancora saldamente la criptovaluta più negoziata e capitalizzata in assoluto. Ma quale servizio dovremmo utilizzare per investire su questa crittomoneta?

Oggi vogliamo rispondere a questa domanda piuttosto comune tra gli investitori, andando a vedere quali siano i broker più validi del momento e quali siano le motivazioni per sceglierli. In particolare, ci interessa esaminare:

  • Quando scegliere un broker anziché un exchange di criptovalute;
  • Quali siano i broker che offrono le commissioni di trading più basse in assoluto sulle criptovalute;
  • Quali siano i broker che ci offrono di più dal punto di vista della piattaforma di trading, della velocità di esecuzione degli ordini e dei servizi integrativi.

Come sempre, i broker di trading online che consideriamo sul nostro sito sono soltanto quelli autorizzati dalla Consob ad operare in Italia. La sicurezza deve sempre essere messa al primo posto.

Partiamo dal principio che per guadagnare con il trading online investendo sui Bitcoin è possibile, ma solo se ci si affida a dei broker seri e professionali, come ad esempio lo è Investous (clicca qui per visitare il sito ufficiale). Ad esempio Investous offre un servizio ottimo di segnali gratuiti (che puoi ricevere cliccando qui) per essere subito operativi su Bitcoin, un bel vantaggio.

Quando scegliere un broker anziché un exchange

Broker di CFD ed exchange possono sembrare due servizi molto simili tra loro, che qualcuno fa addirittura fatica a distinguere. In realtà, però, ci sono degli elementi piuttosto importanti che li distinguono.

I broker di CFD:

  • Non ci permettono di operare sulle criptovalute vere e proprie, ma su dei contratti derivati che hanno lo stesso valore di Bitcoin;
  • Grazie al fatto che si passa attraverso dei derivati, le commissioni di negoziazione sono decisamente più basse e la sensazione è esattamente la stessa di negoziare Bitcoin;
  • Si può sfruttare la leva finanziaria per moltiplicare le potenzialità del nostro capitale;
  • Si è certi che il broker sia regolamentato in Europa da una commissione di Borsa, e che la Consob abbia approvato dopo un’attenta revisione la sua attività in Italia;
  • Si può investire sia a rialzo che a ribasso.

Questo significa che è sempre meglio utilizzare un broker per comprare Bitcoin? Ebbene, no. Sicuramente ci sono tanti vantaggi nell’utilizzo di una piattaforma di questo tipo, ma gli exchange mantengono comunque un loro ruolo.

Gli exchange di criptovalute:

  • Permettono di acquistare Bitcoin veri e propri, senza passare attraverso i contratti derivati CFD;
  • Hanno commissioni più alte;
  • Non permettono le vendite allo scoperto, per investire a ribasso;
  • Non offrono la possibilità di utilizzare la leva finanziaria.

Questo significa che:

  • Se stai cercando un servizio per investire e fare speculazione, i broker online sono sicuramente la soluzione migliore per te;
  • Se vuoi comprare Bitcoin per comprare prodotti e servizi utilizzando le criptovalute, senza fine speculativo, allora gli exchange di crittovalute sono la soluzione più adatta.

Quotazione del Bitcoin

Come si riconosce un broker valido per investire in Bitcoin?

Ovviamente non tutti i broker sono uguali. Come sempre ci sono servizi migliori e peggiori, per cui bisogna fare attenzione alla nostra scelta. In generale, per scegliere un broker dobbiamo farci alcune domande:

  • Il servizio è regolamentato in Europa ed espressamente autorizzato ad operare in Italia dalla Consob?
  • Quali sono le commissioni per l’acquisto e la vendita di Bitcoin? Come sono in confronto a quelle proposte dalla concorrenza?
  • Che piattaforma di trading mi viene fornita con l’account? È una piattaforma semplice da utilizzare e completa nelle sue funzionalità, o non mi soddisfa?
  • Cosa pensano di questo broker le altre persone che lo hanno provato?
  • Sono disponibili dei contenuti formativi che mi aiutino a migliorare le mie strategie di investimento su Bitcoin nel corso del tempo?

Questi sono i primi punti su cui bisogna assolutamente fare chiarezza prima di decidere di aprire un account su qualsiasi sito di trading online.

Inoltre ci sono alcuni spunti minori che possiamo comunque utilizzare per orientare al meglio la nostra decisione. Ad esempio, alcuni broker offrono segnali di trading (i migliori li trovi qui), la possibilità di copiare in automatico degli altri investitori più esperti di noi, notizie in tempo reale e tanto altro ancora.

In generale, più un broker ci offre –senza rincarare sulle commissioni- e più possiamo essere felici di iscriverci.

I migliori broker di Bitcoin

La nostra redazione si occupa ormai da anni di recensire broker, piattaforme di trading online e strumenti finanziari innovativi come Bitcoin. Se ti va di ascoltare le nostre raccomandazioni, abbiamo selezionato per te tre dei migliori broker di CFD in circolazione.

Si tratta di servizi che abbiamo provato e che ci soddisfano, specie con riferimento ai criteri di scelta di cui abbiamo parlato fino a questo momento.

eToro

eToro (clicca qui per andare sul sito ufficiale) è un broker diverso da tutti gli altri, che offre vantaggi diversi da tutti gli altri.

La sua offerta più interessante riguarda il social trading, ovvero la possibilità di copiare in automatico altri investitori che sono già esperti nel trading di Bitcoin.

Una volta che hai registrato gratuitamente il tuo account, hai tre opzioni:

  • Negoziare Bitcoin in prima persona, scegliendo le tue entrate sul mercato ed applicando le tue strategie;
  • Selezionare uno dei popular investor di eToro e copiarlo in automatico. Filtrando i popular investor per “Bitcoin” potrai trovare quelli più attivi negli investimenti in BTC, analizzando la loro performance e scegliendo se valga la pena replicare le loro mosse;
  • Investire nel copyportfolio delle criptovalute su eToro. Si tratta di un fondo che replica l’andamento di tutte le principali crittomonete, molto utile per chi vuole investire su questo settore in un’ottica di lungo termine diversificando il rischio.

Nel caso in cui tu scelga di copiare in automatico un investitore, prima di tutto dovrai decidere quanto investire su di lui. Una volta confermata l’operazione, eToro si occuperà di muovere il tuo conto ogni volta che l’investitore selezionato muove il suo.

Questa è una strategia già utilizzata da migliaia di trader che, anziché passare molto tempo davanti ai grafici ed imparare da zero a negoziare in Bitcoin, hanno semplicemente deciso di delegare a persone più competenti le loro operazioni.

Se invece sei preferisci decidere i tuoi investimenti in prima persona, puoi farlo e non solo. Se il tuo conto cresce, potrai acquisire tu stesso delle persone che ti copiano e guadagnare delle provvigioni molto interessanti.

Per aprire un conto demo gratuito su eToro clicca qui.

Disclaimer: eToro è una piattaforma multi asset che consente dio investire sia in azioni che in criptovalute, e di fare trading sui CFDs.

Considera che i CFD sono strumenti complessi con un alto rischio di perdere denaro dovuto alla leva finanziaria.75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro.

Criptoasset non sono regolati e possono subire ampie variazioni di prezzo, dunque non sono appropriati per tutti gli investitori. Il trading di criptoasset non è regolamentato da alcuna normativa Europea.

Le performance passate non sono indicatori di risultati futuri.

Plus500

Plus500 (clicca qui per visitare il sito ufficiale) è stato uno dei primi broker online in Italia, ed è stato anche uno dei primi al mondo ad offrire i CFD di Bitcoin sulla propria piattaforma. Quando quasi nessuno conosceva questi asset, su Plus500 era già possibile comprarli e venderli usando la leva finanziaria e persino vendendo allo scoperto.

Una delle caratteristiche più interessanti di questo broker sono sicuramente le commissioni di trading. Plus500 ha deciso di rendere Bitcoin una parte particolarmente importante della sua offerta, riducendo i costi di negoziazione all’osso per favorire le operazioni dei trader.

Inoltre Plus500 ti mette a disposizione un sistema informativo completo ed integrato, grazie al quale puoi essere sempre un passo davanti al mercato.

Ogni utente, infatti, può ricevere gratuitamente degli alert sugli asset di suo interesse. Puoi scegliere se riceverli via notifiche sul telefono, email, SMS o altro ancora; ogni volta che una notizia interessante su Bitcoin attira l’attenzione degli investitori, verrai avvisato in tempo reale.

In questo modo, se hai posizioni aperte puoi chiuderle prima che la notizia impatti il mercato. Al contrario, se non hai posizioni aperte puoi decidere di investire sulla base della notizia che hai appena ricevuto.

Per aprire un conto demo gratuito su Plus500 clicca qui.

80.5% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Investous

Un nuovo broker che si sta rapidamente affermando sul mercato italiano è Investous (clicca qui per visitare il sito ufficiale), un servizio interessante che permette a tutti di investire facilmente su Bitcoin e le altre principali criptovalute utilizzando i CFD.

Investous ti mette anche a disposizione un servizio molto interessante per il tuo trading, ovvero la piattaforma Metatrader 4. Questa piattaforma, che forse conosci già, è senza dubbio la più utilizzata ed amata dai trader professionisti in tutto il mondo.

Inoltre Investous si dedica attivamente alla formazione dei suoi clienti, mettendo a disposizione molte guide interessanti per imparare a fare trading di Bitcoin studiando le risorse create da esperti internazionali in materia.

Puoi anche provare gratuitamente i servizi di Investous aprendo un conto demo. Il broker ti metterà a disposizione del denaro virtuale che potrai utilizzare per le tue operazioni; a te non è richiesto nemmeno di depositare un euro.

La cosa più interessante del conto demo di Investous è che offre un’esperienza di trading completa, esattamente la stessa che hanno le persone con un conto reale. In questo modo puoi fare pratica senza rischi, imparando a perfezionare le tue strategie di trading su Bitcoin prima di passare ad un conto reale.

La rapidità con cui Investous è diventato uno dei broker più amati dagli italiani ci ha sorpreso. Avendo anche ricevuto premi importanti nel 2018, diventando riconosciuto come miglior broker per la politica di esecuzione degli ordini in Europa, siamo convinti che oggi possa trovare spazio tra i migliori servizi per investire in criptovalute.

Sarà interessante osservare la crescita di questo brand, che in così poco tempo è riuscito a raggiungere e superare la popolarità di molti marchi già affermati.

Per aprire un account gratuito su Investous per le criptovalute ed altro clicca qui.

LEAVE A REPLY